Dislessia e anomalie nella struttura cerebrale

Nel cervello dei bambini dislessici sembra esserci una minor quantità di materia grigia. Almeno a sentire un gruppo di ricerca statunitense che ha pubblicato uno studio in merito sul Journal of Neuroscience. Tuttavia, l’anomalia strutturale non sarebbe la causa del disturbo nel leggere, bensì una loro conseguenza.

Leggi l’articolo su HealthDesk, il portale di informazione sulla salute a tutto campo dalla politica, alla medicina e alla ricerca, con particolare attenzione al sociale.


StampaStampa

Altri post in studi e ricerche...