Cos’è la tessera di libera circolazione?

La regione Piemonte rilascia alle persone invalide una tessera “di libera circolazione” (cioè di trasporto gratuito): si tratta di una tessera che consente a vostro figlio, e a chi in quel momento lo accompagna, di viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici (pullman, metro, tram e treni) entro i confini della Regione Piemonte o sulle corse che collegano un capoluogo piemontese a un capoluogo di una regione confinante (Liguria, Lombardia, Valle d’Aosta), per es. Torino-Milano, Asti-Genova, Torino-Limone-Taggia, Torino-Ventimiglia, ecc.

La tessera è valida per tutti i trasporti pubblici nell’ambito della Regione Piemonte e non solo per la zona metropolitana come molti credono: per esempio, se vi recate con vostro figlio ad Asti potete utilizzarla sia per raggiungere Asti in treno, sia per girare per Asti, sui pullman urbani ed extraurbani.

La tessera dei minori non riporta la foto dell’interessato; la tessera dei maggiorenni la riporta.

Compiendo diciotto anni la tessera consente la gratuità del viaggio anche all’eventuale accompagnatore soltanto se la percentuale d’invalidità riconosciuta è del 100%.

bip_card

 

Info:
800.333.444
http://www.gtt.to.it/cms/biglietti-abbonamenti/2198-scheda-tessera-personale-disabili

F.A.Q.

Aggiornato il 15-10-2018

 


StampaStampa

Leggi anche...