Come richiedere il PIN dell’INPS?

Il PIN (Personal Identification Number) è il codice identificativo personale che consente l’accesso ai servizi online dell’INPS, in base alle caratteristiche anagrafiche dell’utente e ad altri dati presenti negli archivi dell’Istituto.

Può essere ordinario, per consultare i dati della propria posizione contributiva o della propria pensione, oppure dispositivo, per richiedere le prestazioni e i benefici economici ai quali si ha diritto.

Codice PIN per accedere ai servizi online INPS

 

Per richiedere un accertamento d’invalidità civile, per rendere all’INPS l’annuale dichiarazione “ICRIC” relativa ai ricoveri residenziali nell’anno precedente, o per comunicare eventuali redditi di vostro figlio, occorre il PIN dispositivo.

Le persone maggiorenni possono richiederlo tramite il portale dell’INPS, mentre per i minori o i tutelati occorre seguire un’altra strada.

Ecco come ottenere il PIN dispositivo dell’INPS per minori:

1. Scaricate dal portale dell’INPS il modulo MV35 (disponibile anche presso l’INPS)

2. Recatevi all’INPS con:

  • Documento d’identità vostro e di vostro figlio;
  • Codice fiscale vostro e di vostro figlio
  • Modulo MV35 compilato (è possibile ritirarlo e compilarlo seduta seduta stante presso l’INPS)

3. Tramite un dispositivo collegato a Internet aprite il sito dell’INPS (www.inps.it) e andate su MyInps (pulsante azzurro in alto a destra)

4. Inserite la prima parte del PIN (8 cifre alfanumeriche), che sarà arrivata sul cellulare tramite SMS, e la seconda parte (altre 8 cifre alfanumeriche), che vi avrà dato il funzionario dell’INPS

5. Il sito cancellerà tale PIN iniziale, per darvene uno più breve (8 cifre), che potrete finalmente utilizzare

 

Aggiornato al: 18-12-2019

 


StampaStampa

Leggi anche...