La molecola che ridà energia alle cellule stanche

Un gruppo di ricercatori italiani ha individuato una molecola in grado di contrastare le patologie causate da mutazioni nel dna dei mitocondri, la centrale energetica delle cellule. Si tratta di patologie che nei bambini provocano rallentamento o arresto della crescita, encefalopatia progressiva, gravi disturbi muscolari, cardiomiopatie, atrofia ottica, sordità… Leggi l’articolo su HealthDesk, il portale di informazione sulla salute a tutto campo dalla politica, alla medicina e alla ricerca, con particolare attenzione al sociale.


StampaStampa

Altri post in studi e ricerche...

Lascia un Commento