Malattie genetiche messe all’angolo

Arrivano dall’Italia importanti progressi per la diagnosi e il trattamento di gravi malattie neurologiche di origine genetica, chiamate NBIA, che colpiscono i bambini. Leggi l’articolo su HealthDesk, il portale di informazione sulla salute a tutto campo dalla politica, alla medicina e alla ricerca, con particolare attenzione al sociale.


StampaStampa

Altri post in studi e ricerche...

Lascia un Commento