Un videogioco per i bambini con Adhd. In Usa primo ok a un videogame terapeutico

Gli esperti dell’Fda considerano il videogioco come un utile strumento da abbinare ad altri interventi come farmaci, psicoterapie, programmi rieducativi.

Leggi l’articolo su HealthDesk, il portale di informazione sulla salute a tutto campo dalla politica, alla medicina e alla ricerca, con particolare attenzione al sociale.


StampaStampa

Altri post in studi e ricerche...

Lascia un Commento