Democrazia dell’apprendimento: per una didattica inclusiva operativa

Il tema della didattica inclusiva è molto attuale: si tratta di una didattica che in definitiva permette anche agli alunni ritenuti meno permeabili, meno adattabili alla didattica ordinaria, di giovare delle ore scolastiche al pari dei propri compagni di scuola, e contemporaneamente rende il clima scolastico più sereno e proficuo per l’itera classe o scuola, docenti e personale ATA inclusi.

Si terrà in settembre e ottobre in tre città (Genova, Aosta e Torino) un percorso di 10 ore in aula e 10 ore di formazione a distanza sul tema della didattica inclusiva operativa.

Calendario:

Genova – via Fieschi 15

venerdì 6 settembre: ore 14.00/18.00

sabato 7 settembre: ore 9.00/17.00

Aosta – Via Xavier de Maistre 19

venerdì 20 settembre: ore 14.00/18.00

sabato 21 settembre: ore 9.00/17.00

Torino – corso Unione Sovietica 220/D

venerdì 4 ottobre: ore 14.00/18.00

sabato 5 ottobre: ore 9.00/17.00

La formazione è aperta a tutti i docenti ed educatori di: scuola primaria, scuola secondaria di primo e di secondo grado.

 

Gli incontri, dal taglio concreto ed esperienziale, si pongono come obiettivi:

– diffondere strumenti e modalità di lavoro tratte da esperienze di successo

– riflettere sulle implicazioni pratiche degli ultimi decreti attuativi della Legge sull’Inclusione Scolastica.

 

Le sessioni sono coordinate dalla dott.ssa Barbara Urdanch, pedagogista, formatrice, esperta didattica inclusiva, autrice e consulente didattico.

 

Incontri gratuiti con iscrizione obbligatoria

 

Vai al sito


StampaStampa

ALTRI POST DI QUESTA CATEGORIA...