Permessi legge 104: proroga per maggio e giugno

Il DPMC “Cura Italia” concede ulteriori dodici giorni in più rispetto ai tre previsti al mese, da fruire a maggio e giugno.

Permessi legge 104: proroga per maggio e giugno

Permessi legge 104: proroga per maggio e giugno

L’agevolazione di 12 giorni in più, oltre ai tre previsti al mese, è prevista sia per familiari che assistano persone con disabilità entro il secondo grado (i genitori possono fruirne alternativamente, distribuendosi i  12 gironi come preferiscono), sia per i lavoratori disabili; per disabilità s’intende il riconoscimento di handicap con gravità.

Come fruirne? i giorni possono essere fruiti in forma consecutiva, frazionata o in ore.

Chi è escluso dalla prestazione? Sono esclusi dai permessi della 104 i lavoratori a domicilio; gli addetti ai lavori domestici e familiari; i lavoratori agricoli a tempo determinato occupati a giornata; i lavoratori autonomi e i lavoratori parasubordinati.

Come fare domanda di permesso? Chi ha già l’autorizzazione ai tre giorni di permesso mensile o ha già fruito dei dodici giorni in più nei mesi di marzo o aprile, non deve inoltrare una nuova domanda.

Chi non ha mai fatto richiesta di permessi legge 104 lega il nostro post dedicato “Come richiedere permessi e congedi?

 

Aggiornato al 5-5-2020


StampaStampa

ALTRI POST DI QUESTA CATEGORIA...