Scade il 31 luglio la richiesta di contributi ai familiari di persone con disabilità

La Regione Piemonte ha deliberato in aprile un contributo straordinario per i familiari care givers (cioé che si prendono cura) di una persona con disabilità in condizioni di non autosufficienza. Tali contributi vanno da un minimo di 0 euro al mese (per ISEE socio-sanitario pari o superiore a 50.000), fino a un massino di 600 euro al mese per dodici mensilità (con ISEE pari o inferiore a 10.000

Il riferimento sono i Servizi Sociali di residenza

La brutta notizia, a Torino, è che le modalità di partecipazione al bando sono state pubblicate il 14 luglio, ma la scadenza è stata fissata al 31 luglio, con possibilità di presentazione unicamente online e necessità di procurarsi l’ISEE socio-sanitario

 

Vai al bando

 


StampaStampa

ALTRI POST DI QUESTA CATEGORIA...