Cos’è il SIA?

Il SIA (Sostegno all’Inclusione Attiva) è una misura a contrasto alla povertà introdotta dalla Legge di stabilità 2016.

Prevede l’erogazione di un beneficio economico (da 80 a 400 euro al mese) alle famiglie in condizioni economiche disagiate nelle quali ricorra una delle seguenti condizioni:

  • siano presenti minori
  • sia presente una donna in stato di gravidanza accertata
  • sia presente un figlio disabile (maggiorenne o minorenne) contestualmente ad almeno un genitore.

Il SIA viene concesso in base all’ISEE e a una “valutazione multidimensionale”, che combina i carichi familiari e la condizione economica del nucleo. Se il punteggio restituito dalla valutazione multidimensionale è inferiore a 45 il SIA non spetta.

Il limite massimo di ISEE ammesso per questo beneficio è di 3000 euro.

Come richiederlo

Il SIA deve essere richiesto al proprio Comune di residenza, con le modalità individuate dal Comune stesso.

A Torinohttp://www.comune.torino.it/assistenzaesanita/sia/

Aggiornato il 10-2-2017


StampaStampa

Leggi anche...