Il nuovo Di.To

Benvenuti! Di.To ha cambiato veste, si è arricchito di informazioni e strumenti operativi per poter essere maggiormente utile e accessibile. Come in passato risponde alle alle domande dei suoi utenti, ora in un modo più agevole e immediato.

Aiutateci a scoprire malfunzionamenti e bug con una segnalazione a redazionedito@areato.org Grazie!

Ecco alcune novità:

  • sperimentiamo un font ad alta leggibilità per testarne l’utilizzo sul web
  • diamo visibilità a contenuti utili, che prima rimanevano più “nascosti” (interviste, studi, ricerche) – in base agli interessi del navigatore
  • la ricerca delle informazioni è più agevole: le sezioni del sito sono ben visibili, sulla home e nei menu
  • i cataloghi di recensioni critiche verranno corredati da un giudizio sulla qualità del libro, del software o della App censita

Nuove sezioni

  • “DiTo risponde” si arricchisce del Come fare se… che fornisce le informazioni necessarie in base alla situazione della vita in cui si trova il bambino (“Vado a scuola”, “Voglio svagarmi”, “Sono straniero”, “Ho bisogno di cure”, ecc.)
  • Laboratori: presenta i laboratori volti a sensibilizzare le scuole e a formare gli operatori interessati al tema della lettura accessibile e all’inclusione; veicolo di formazione, riflessione e gioco sono spesso i libri accessibili e l’approccio ludico, capaci di offrire un luogo universale di incontro al di là delle differenze
  • Formazione a Distanza (FAD) per professionisti del sociale e insegnanti

Nuove funzioni

  •  i cataloghi dei libri (accessibili o sulla disabilità) indicheranno in quale biblioteca piemontese reperire un libro
  • ogni articolo presenterà altri articoli correlati al tema trattato

Cosa non cambia?

L’attenzione e la cura per l’aggiornamento delle informazioni e per le esigenze degli utenti, l’uso un linguaggio semplice e il più possibile libero da tecnicismi e ancorato alla conoscenza diretta del territorio per permettere che le informazioni divengano risorse e non rimangano semplici dati


StampaStampa

ALTRI POST DI QUESTA CATEGORIA...